Spesometro 2016 soggetti mensili / Comunicazione 2016 “Operazioni legate al turismo” soggetti mensili

Spesometro 2016 soggetti mensili / Comunicazione 2016 “Operazioni legate al turismo” soggetti mensili

10-04-2017 Tutto il giorno

Comunicazione operazioni dell’anno 2016 da parte dei contribuenti mensili
Invio telematico dei dati delle cessioni / acquisti di beni e prestazioni di servizi rese / ricevute nel 2016 rilevanti ai fini IVA da parte dei soggetti mensili utilizzando il Modello di comunicazione polivalente. Le operazioni documentate da scontrino / ricevuta fiscale rilevano se di importo pari o superiore a € 3.600, al lordo IVA.
Recentemente l’Agenzia ha esonerato gli Enti pubblici, i commercianti al minuto, alberghi e ristoranti, limitatamente alle operazioni attive di importo unitario inferiore a € 3.000, al netto IVA e le agenzie di viaggio limitatamente alle operazioni attive di importo unitario inferiore a € 3.600 al lordo IVA. Sono altresì escluse le operazioni già comunicate all’Agenzia tramite il STS (Informative SEAC 15.3.2017, n. 86 e 28.3.2017, n. 103).

Invio telematico della comunicazione delle cessioni di beni e prestazioni di servizi rese nel 2016 a persone fisiche extraUE non residenti in Italia, da parte di commercianti al minuto e soggetti assimilati, agenzie di viaggio, incassate in contante di importo inferiore a € 15.000, da parte dei soggetti mensili.
A tal fine va utilizzato il quadro TU del Modello di comunicazione polivalente (Informativa SEAC 17.3.2017, n. 91).